Capodanno fra gusto ed arte con Piero della Francesca

 

Da Sabato 30 dicembre a Lunedì 01 Gennaio 2018
3 Giorni e 2 Notti – Da Euro 399

PROGRAMMA VIAGGIO
Sabato 30 dicembre: Savona- Anghiari- Borgo San Sepolcro- Città del Castello
Partenza da Savona e provincia in prima mattinata L’orario verrà confermato alcuni giorni prima della partenza, attraverso la consegna dei fogli di convocazione. Piccola colazione offerta e pranzo libero lungo il percorso. Arrivo ad  Anghiari tempo libero e breve esplorazione del borgo, reso celebre dalla battaglia che si tenne nei suoi pressi il 19 giugno del 1440, tra le truppe dei Visconti e la coalizione dei fiorentini. La concitazione della battaglia fu narrata da Leonardo da Vinci negli affreschi di Palazzo Vecchio per il salone dei Cinquecento. Ci sposteremo a Borgo San Sepolcro per la visita del centro storico e del Museo nel quale è conservato, tra gli altri il celebre affresco della resurrezione. Il museo accoglie opere artistiche del tempo di Piero della Francesca e consente di inquadrare la storia di questo straordinario interprete del Rinascimento Italiano (tra le opere presenti: Andrea della Robbia, Piero della Francesca, sino a Leandro Bassano). Borgo San Sepolcro non significa solo Piero della Francesca, ma i monumenti le strade palazzi che influenzarono la sua capacità di vedere e di far sintesi artistica del mondo che lo circondava, basti pensare alla badia che occupa la parte centrale della città. Al termine delle visite trasferimento a Città del Castello, cena e pernottamento in hotel.

Domenica 31 dicembre: Monterchi – Città del Castello
Prima colazione in hotel, poi partenza in direzione Monterchi per scoprire una porzione della Val Tierina e il noto, enigmatico, affresco “La Madonna di prato” di Piero della Francesca. Al termine si rientra a Città del Castello: la cittadina è ricca di testimonianze artistiche. Pranzo libero. Luogo di nascita di Burri, la cittadina ospita la Fondazione Burri, a Palazzo Albizzini. Cenone di capodanno in Hotel e veglione a seguire. Pernottamento in Hotel.

Lunedì 1° gennaio: Buon Anno!! Città di Castello – Arezzo- Savona
Colazione in hotel. In mattinata, trasferimento ad Arezzo, città piena di testimonianze artistiche dal Medioevo al Rinascimento. La chiesa di San Francesco regala le immense emozioni degli scenografici affreschi di Piero della Francesca o il silenzioso misticismo della chiesa di San Domenico, con il Crocifisso di Cimabue. Pranzo libero in città. Rientro verso Savona in serata.

Quota di partecipazione individuale  Euro 399
==> Ai  tesserati CuriosandoCard Assicurazione Annullamento GRATUITA

Minimo 40 partecipanti – E’ necessaria la Carta di Identità o Passaporto, in corso di validità (senza timbri a rinnovo posti sul retro).

La quota comprende: viaggio in pullman GT, assicurazione medico sanitaria e assistenza di un addetto agenzia, piccola colazione offerta durante il viaggio e momenti di ristoro, sistemazione in hotel 3*Sup. / 4*in camera doppia, con trattamento di mezza pensione (bevande escluse), cenone di San Silvestro, al rientro foto ricordo per tutti.
La quota non comprende: Quota di iscrizione di Euro 25, gli ingressi, pranzi, mance, extra, tessera CuriosandoCard (regolamento e dettagli in agenzia), supplemento singola Euro 99, assicurazione annullamento Euro 29 e tutto quanto non espressamente indicato ne “La quota comprende”.